body_start_html_tag_after
header_middle
header_before
header_selectors
header_after
content_before
main_column_before

COZZE SGUSCIATE CONGELATE

Confezione da 500 gr.
Spedizione gratuita
Data di spedizione: 1-2 giorni
4,90 €
equivale a 9,80 € per 1 kg(s)

Ingrediente ideale per la preparazione di risotti, primi piatti e zuppe

Ricetta

Cozze fritte

Ingredienti:

cozze, uova, farina, prezzemolo, sale, pepe, olio di semi di girasole, aglio, acqua frizzante.

Procedimento:

per la preparazione della pastella: in una ciotola mettete la farina e cominciate a stemperarla con una forchetta con l’acqua. Sarebbe preferibile utilizzare acqua fredda frizzante o birra per ottenere una pastella morbida e leggera, ma se non ne avete a disposizione, potete utilizzare anche l’acqua liscia. Unite anche l’uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato e l’aglio tritato finemente. Mescolate bene fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea. Se dovesse essere troppo liquida, aggiungete un altro po’ di farina; dovrete ottenere una pastella finale abbastanza corposa, che dovrà rivestire bene la cozza e potrà essere presa agevolmente con il cucchiaio. Aggiungete, infine, le cozze e mescolate. Prendete una padella e riempitela con abbondante olio di semi di girasole. Fate scaldare bene e quando sarà arrivato a temperatura, cominciate a mettere il composto nell’olio a piccole cucchiaiate. Vi conviene friggere poche frittelle per volta per evitare che si abbassi troppo la temperatura dell’olio e soprattutto friggetele a fuoco non troppo forte, altrimenti le vostre cozze fritte in pastella si bruceranno all’esterno e rimarranno crude all’interno. Giratele spesso fino a quando saranno ben dorate e croccanti all’esterno. Quando saranno pronte, mettete su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite ancora calde.

Specifiche di prodotto
Le cozze sono alimenti poco calorici: una porzione da 100 g, ossia circa 12 molluschi senza guscio, apporta circa 80 calorie. La maggior parte dell’apporto energetico è dovuto al contenuto di proteine, mentre piuttosto contenuta è la quantità di grassi e carboidrati. Sono degli ottimi antiossidanti e vengono considerate cibo afrodisiaco. Contengono molto ferro, quindi adatte a persone con anemia da carenza di ferro. Tra l’altro il binomio ferro-cozze è anche ben assimilato nell’intestino a differenza di quanto può accadere con altre verdure.Le cozze sono alimenti poco calorici: una porzione da 100 g, ossia circa 12 molluschi senza guscio, apporta circa 80 calorie. La maggior parte dell’apporto energetico è dovuto al contenuto di proteine, mentre piuttosto contenuta è la quantità di grassi e carboidrati. Sono degli ottimi antiossidanti e vengono considerate cibo afrodisiaco. Contengono molto ferro, quindi adatte a persone con anemia da carenza di ferro. Tra l’altro il binomio ferro-cozze è anche ben assimilato nell’intestino a differenza di quanto può accadere con altre verdure.
Da consumarsi previa cottura. Cuocere il prodotto senza preventivo scongelamento.Da consumarsi previa cottura. Cuocere il prodotto senza preventivo scongelamento.
Preparare un soffritto o una base per zuppa, versare il prodotto direttamente in padella e cuocere per 4-5 minuti circa. In fase di cottura può essere arricchito con altri ingredienti vegetali.Preparare un soffritto o una base per zuppa, versare il prodotto direttamente in padella e cuocere per 4-5 minuti circa. In fase di cottura può essere arricchito con altri ingredienti vegetali.
valoreFft62vM15fM
main_column_after
content_after
body_end_html_tag_before