body_start_html_tag_after
header_middle
header_before
header_selectors
header_after
content_before
main_column_before

FILETTO DI ALICI

Busta da 1 kg
Spedizione gratuita
Data di spedizione: 1-2 giorni
11,90 €
equivale a 11,90 € per 1 kg(s)

Già pulito e senza spine è un prodotto sano e versatile, perfetto per preparare piatti veloci per tutta la famiglia

Ricetta

Alici alla pizzaiola

INGREDIENTI

Acciughe (alici) da pulire 500 g
Pomodorini ciliegino 200 g
Origano essiccato 2 cucchiaini
Olio extravergine d'oliva 50 g
Aglio 1 spicchio
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per preparare le alici alla pizzaiola cominciate dalla pulizia del pesce, quindi cominciate eliminando la testa , dopodiché eliminate anche la lisca centrale togliendola con delicatezza  in questo modo aprirete le alici a libro e sciacquatele sotto un filo d’acqua per eliminare eventuali residui, facendo molta attenzione a non rompere i filetti di pesce . Lavate i pomodorini e tagliateli in 4 parti  e teneteli da parte pronti per l’uso. Quindi in una teglia unta con 25 g di olio extravergine d’oliva sistemate i filetti di alici aperti a libro per la lunghezza della teglia  poi i pomodorini tagliati e dell'origano essiccato. Aggiustate di sale e pepe e spremete dell’aglio, oppure tritatelo al coltello, e poi ricominciate sistemando nuovamente le alici aperte a libro disponendole questa volta in senso opposto a quello precedente. Poi ricoprite ancora con pomodorini, sale, pepe e origano e cospargete la superficie con il restante olio extravergine d’oliva.  Sistemate la teglia su una leccarda e cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti, lasciate riposare qualche minuto per far assestare e infine servite le alici alla pizzaiola ancora ben calde.
Specifiche di prodotto
Il branzino oppure spigola, come viene chiamato al Sud, rappresenta una specie estremamente ambita in virtù della qualità e composizione della sua carne soda, ricca di gusto ma povera di lische: un valido alleato per chi vuole mantenersi in forma pur senza rinunciare al gusto. Il branzino è infatti generalmente inquadrato tra i pesci magri anche se, consumandone anche la pelle (molto gradevole nel pesce arrosto), la quantità di acidi grassi e colesterolo ingeriti aumenta vertiginosamente.Il branzino oppure spigola, come viene chiamato al Sud, rappresenta una specie estremamente ambita in virtù della qualità e composizione della sua carne soda, ricca di gusto ma povera di lische: un valido alleato per chi vuole mantenersi in forma pur senza rinunciare al gusto. Il branzino è infatti generalmente inquadrato tra i pesci magri anche se, consumandone anche la pelle (molto gradevole nel pesce arrosto), la quantità di acidi grassi e colesterolo ingeriti aumenta vertiginosamente.
Da scongelare in frigorifero ad una temperatura compresa tra 0/+4°C per circa 4/6 ore, possibilmente su un setaccio o su un piano inclinato in modo da evitare che venga a contatto con il liquido di scongelamento. Sciacquare in acqua corrente ed utilizzarlo come un prodotto fresco. Non ricongelare dopo la scongelazione.Da scongelare in frigorifero ad una temperatura compresa tra 0/+4°C per circa 4/6 ore, possibilmente su un setaccio o su un piano inclinato in modo da evitare che venga a contatto con il liquido di scongelamento. Sciacquare in acqua corrente ed utilizzarlo come un prodotto fresco. Non ricongelare dopo la scongelazione.
In padella: cuocere in umido o con panatura 5-6 minuti per lato. In forno: condire a piacimento e far gratinare per 10-15 minuti a 180°C.In padella: cuocere in umido o con panatura 5-6 minuti per lato. In forno: condire a piacimento e far gratinare per 10-15 minuti a 180°C.
Hanno acquistato anche
Gr. 200

BRANZINO/SPIGOLA FILETTO

Vaschetta da 2 filetti (peso minimo 200 gr.)
productbox_addinfo_before , additionalData = Model.Id
4,90 €
equivale a 24,50 € per 1 kg(s)
productbox_addinfo_middle , additionalData = Model.Id
productbox_addinfo_after , additionalData = Model.Id
main_column_after
content_after
body_end_html_tag_before