body_start_html_tag_after
header_middle
header_before
header_selectors
header_after
content_before
main_column_before

FILETTO DI BRANZINO SURGELATO 5 kg

Cartone da 5 kg peso al netto della glassatura 4 kg.
Spedizione gratuita
Data di spedizione: 1-2 giorni
79,90 €
equivale a 15,98 € per 1 kg(s)

Già pulito e senza spine è un prodotto sano e versatile, perfetto per preparare piatti veloci per tutta la famiglia

Ricetta

Filetto di branzino in crosta di patate

Ingredienti:

filetto di branzino, patate, dragoncello, limoni, olio evo, sale , pepe, vino bianco.

Procedimento:

ungete una pirofila ed adagiatevi i filetti di branzino, aggiustateli di sale e pepe ed aggiungete qualche foglia di dragoncello. A parte pelate le patate e tagliatele a rondelle sottili e sbollentatele in olio ben caldo senza far terminare la loro cottura. Una volta sgocciolate, adagiatele a ventaglio su ogni branzino, unite il vino, sale ed olio ed infornate in forno caldo a 200° per circa 15 minuti. A parte preparate una emulsione di olio, succo di limone ed il restante dragoncello. Servite il branzino ben caldo e salsandolo con il battuto precedentemente preparato.

Specifiche di prodotto
Il branzino oppure spigola, come viene chiamato al Sud, rappresenta una specie estremamente ambita in virtù della qualità e composizione della sua carne soda, ricca di gusto ma povera di lische: un valido alleato per chi vuole mantenersi in forma pur senza rinunciare al gusto. Il branzino è infatti generalmente inquadrato tra i pesci magri anche se, consumandone anche la pelle (molto gradevole nel pesce arrosto), la quantità di acidi grassi e colesterolo ingeriti aumenta vertiginosamente.Il branzino oppure spigola, come viene chiamato al Sud, rappresenta una specie estremamente ambita in virtù della qualità e composizione della sua carne soda, ricca di gusto ma povera di lische: un valido alleato per chi vuole mantenersi in forma pur senza rinunciare al gusto. Il branzino è infatti generalmente inquadrato tra i pesci magri anche se, consumandone anche la pelle (molto gradevole nel pesce arrosto), la quantità di acidi grassi e colesterolo ingeriti aumenta vertiginosamente.
Da scongelare in frigorifero ad una temperatura compresa tra 0/+4°C per circa 4/6 ore, possibilmente su un setaccio o su un piano inclinato in modo da evitare che venga a contatto con il liquido di scongelamento. Sciacquare in acqua corrente ed utilizzarlo come un prodotto fresco. Non ricongelare dopo la scongelazione.Da scongelare in frigorifero ad una temperatura compresa tra 0/+4°C per circa 4/6 ore, possibilmente su un setaccio o su un piano inclinato in modo da evitare che venga a contatto con il liquido di scongelamento. Sciacquare in acqua corrente ed utilizzarlo come un prodotto fresco. Non ricongelare dopo la scongelazione.
In padella: cuocere in umido o con panatura 5-6 minuti per lato. In forno: condire a piacimento e far gratinare per 10-15 minuti a 180°C.In padella: cuocere in umido o con panatura 5-6 minuti per lato. In forno: condire a piacimento e far gratinare per 10-15 minuti a 180°C.
main_column_after
content_after
body_end_html_tag_before