body_start_html_tag_after
header_middle
header_before
header_selectors
header_after
content_before
main_column_before

SEPPIE PULITE

Busta da 1 kg
Spedizione gratuita
Data di spedizione: 1-2 giorni
13,90 €

Ottima base per insalate, primi o secondi piatti. Ideale per una frittura gustosa

Ricetta

Seppie al limone

Ingredienti:

Seppie decongelate, limone, timo, pangrattato, aglio, olio evo.

Procedimento:

tagliate in due le seppie, in una padella fate imbiondire l’aglio con l’olio e poi unite le seppie. Abbassate la fiamma, salatele e copritele in modo che rilascino la loro acqua. Dopo 10 minuti togliete il coperchio, alzate la fiamma e sfumate le seppie con il succo di limone. Aspettate che il liquido evapori e, dopo qualche minuto, aggiungete una spolverata di pangrattato e mescolate. Servite le seppie su un piatto fondo con qualche foglia di timo fresco.

Specifiche di prodotto
In cucina è amatissima alla griglia e il tipico nero di seppia trova ampio utilizzo nella preparazione di risotti e primi piatti. Dal punto di vista nutrizionale, contengono tante proteine ad alto valore biologico e pochissimi zuccheri e grassi, che ne fanno un alimento ipocalorico adatto ad essere mangiato anche da chi deve seguire una dieta per dimagrire.In cucina è amatissima alla griglia e il tipico nero di seppia trova ampio utilizzo nella preparazione di risotti e primi piatti. Dal punto di vista nutrizionale, contengono tante proteine ad alto valore biologico e pochissimi zuccheri e grassi, che ne fanno un alimento ipocalorico adatto ad essere mangiato anche da chi deve seguire una dieta per dimagrire.
Da scongelare in frigorifero ad una temperatura compresa tra 0/+4°C per circa 4/6 ore, possibilmente su un setaccio o su un piano inclinato in modo da evitare che venga a contatto con il liquido di scongelamento. Sciacquare in acqua corrente ed utilizzarlo come un prodotto fresco. Non ricongelare dopo la scongelazione.Da scongelare in frigorifero ad una temperatura compresa tra 0/+4°C per circa 4/6 ore, possibilmente su un setaccio o su un piano inclinato in modo da evitare che venga a contatto con il liquido di scongelamento. Sciacquare in acqua corrente ed utilizzarlo come un prodotto fresco. Non ricongelare dopo la scongelazione.
In pentola: utilizzare il prodotto come base per la realizzazione di primi piatti e risotti. In padella: cuocere il prodotto a fuoco medio per 3-4 minuti girandolo una sola volta. In forno statico: cuocere a 180°C per 15 minuti circa. In friggitrice: Tamponare le seppie con un panno per eliminare eventuale acqua, infarinare il prodotto utilizzando della farina di rimacino e friggere in abbondante olio caldo per 3-4 minuti.In pentola: utilizzare il prodotto come base per la realizzazione di primi piatti e risotti. In padella: cuocere il prodotto a fuoco medio per 3-4 minuti girandolo una sola volta. In forno statico: cuocere a 180°C per 15 minuti circa. In friggitrice: Tamponare le seppie con un panno per eliminare eventuale acqua, infarinare il prodotto utilizzando della farina di rimacino e friggere in abbondante olio caldo per 3-4 minuti.
main_column_after
content_after
body_end_html_tag_before